BOCCE – BUONA LA PRIMA

26/03/2022
Bocce | Notizie
Pubblicato da Bachisio Pirisi

Come si dice in gergo cinematografico, buona la prima.

Frase messa in pratica alla lettera dalla squadra della sezione bocce della Polisportiva Isili, che nella serata di oggi, ha battuto per 6-2 il Circolo Soms 1 di Oristano, nella prima giornata del campionato regionale riservato alle formazioni di 2^ categoria.

Questi i giocatori rossoblù scesi sui campi dell’impianto consortile: Giuseppe Berruti, Roberto Loi, Mario Meloni, Massimiliano Murru, Franco Pintori e Antonello Piras, in rigiroso ordine alfabetico.

Menzione particolare per Roberto Loi, tornato a giocare dopo qualche anno di assenza ed autore di una prestazione decisamente sopra le righe.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

LA POLISPORTIVA PIANGE GIOVANNI MARROCCU

LA POLISPORTIVA PIANGE GIOVANNI MARROCCU

Apprendiamo con grande tristezza la notizia della morte di Giovanni Marroccu, illustre concittadino, persona di elevate qualità morali e grande appassionato di calcio, sport al quale aveva dato tanto negli anni passati. Ci stringiamo al dolore dei familiari ed...

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

Nel calcio si parla sempre del futuro dei ragazzi e delle squadre in tempi in cui i numeri della situazione demografica regionale e non solo, sono da ritenere quanto meno preoccupanti. Le stesse ansie che si vivono a Isili, con la squadra che milita nel campionato di...

ADDIO A BRUNO CANETTO

ADDIO A BRUNO CANETTO

E dopo l’amico Giovi, anche Bruno, ci ha lasciati. Un anno iniziato maledettamente male, ci riporta dopo poche settimane a dover piangere un altro amico. A soli 67 anni, compiuti solo tre giorni fa, Bruno Canetto si è arreso ad una serie di problematiche che...

POLISPORTIVA IN LUTTO. GIOVI CAO CI HA LASCIATI

POLISPORTIVA IN LUTTO. GIOVI CAO CI HA LASCIATI

E’ stato un risveglio amaro. Il nostro Giovi, Giovi Cao, ha perso la sua lunga battaglia contro un male incurabile e giovanissimo lascia nello sconforto la famiglia e un’infinità di amici. Chi negli ultimi vent’anni ha avuto modo di frequentare il campo sportivo, non...

Sponsor

Sponsor