MORTO IL PRESIDENTE GIOVANNI DESSI’. IL “PRESIDENTE”. NESSUNO COME LUI

20/04/2021
Comunicati Sociali
Pubblicato da Bachisio Pirisi
La #PolisportivaIsili perde oggi un vero uomo di sport, un grande lavoratore, un simbolo della nostra Società.
Ci lascia il nostro caro Presidente Onorario Giovanni Dessì, noto Giuannedda.
In queste ore stiamo ricevendo tanti messaggi da parte di ex giocatori, allenatori e da tutto il mondo del calcio dilettantistico sardo, che virtualmente consegniamo alla sua famiglia.
La nostra società, profondamente colpita da questa scomparsa, sospende tutte le attività sportive fino a data da destinarsi.
Queste le parole del Presidente Gianni Mario Casu:
“L’ultimo giorno di questo strano inverno ci ha portato via un pezzo importante della nostra storia sportiva.
Ci lascia il nostro Presidente Giovanni Dessi. Un uomo che da quando ha iniziato a prendere a calci un pallone, il suo grande amore sportivo, ha sempre cercato di raggiungere mete che per altri erano impossibili. Le sue gesta sportive le ricordano in tanti, la “sforbiciata” per lui non aveva segreti, era rarissimo assistere ad una partita con lui in campo e non ammirare le sue evoluzioni aeree. Quando si rialzava, felice e fiero per quel gesto atletico, era nuovamente pronto a riproporla nel momento giusto. Con quello spirito da grande combattente che era, prese le redini della Società Sportiva e la plasmò sino a portarla agli onori della cronaca sportiva isolana e nazionale.
Quei ragazzi isilesi di belle speranze, che inizialmente rincorrevano un pallone nel campo parrocchiale, vennero affiancati da un gruppo importante di calciatori e sotto la sua Presidenza diventarono una squadra ammirata da tutti.
Memorabili le promozioni in serie. Tanta gente, una festa che non finiva mai ad ogni incontro; commenti sempre più positivi e per lui grandi soddisfazioni. La vittoria nello spareggio a Nuoro, campo neutro, contro il Fertilia Alghero per la promozione in Serie D fu l’apice di questo miracolo calcistico. Ricordo l’esordio casalingo nel campionato Nazionale di Serie D. Una festa, migliaia di persone sugli spalti, interviste televisive, uno scenario impensabile per altri ma non per “Giuannedda”.
Purtroppo alcune tristi vicissitudini hanno minato il suo “sogno sportivo” e quello straordinario percorso si interrompeva bruscamente in una maniera non degna del suo grandissimo impegno.
Negli oltre 50 anni di storia sportiva della nostra società, è stato quello che ha
segnato la crescita più alta per impegno, passione, dedizione, sacrificio e senso di appartenenza a questi colori.
Mi piace ricordarlo seduto nella sua Punto Azzurra, a bordo strada e mentre
assisteva alla partita mi dava i consigli per cercare di fare qualcosa in più per
vincerla.
Ciao Presidente, un grande GRAZIE di cuore per quanto hai fatto. Che la terra ti sia lieve.
Un abbraccio forte alla Famiglia da parte di tutti noi sportivi.”
Gianni Casu

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Notizie Correlate

SI CONSOLIDA LA COLLABORAZIONE TRA LA POLISPORTIVA E  VIVISOLAR

SI CONSOLIDA LA COLLABORAZIONE TRA LA POLISPORTIVA E VIVISOLAR

E' ormai concreta la collaborazione tra la Polisportiva Isili e l'azienda Vivisolar con sede in Sardegna, che si occupa principalmente di transizione energetica delle abitazioni. Vi invitiamo a visitare il loro sito web, all'interno del quale potrete trovare tutte le...

IL NOSTRO ANTONIO ORGIU NELLO STAFF DEL CAGLIARI CALCIO

IL NOSTRO ANTONIO ORGIU NELLO STAFF DEL CAGLIARI CALCIO

La Polisportiva Isili, si congratula con Antonio Orgiu per il nuovo incarico che lo porterà a far parte dello staff tecnico del settore giovanile del Cagliari Calcio. A lui è stata infatti affidata la preparazione dei portieri della squadra Under 13 del Cagliari,...

PRIMA CAT. – L’ISILI RIPARTE DA MISTER COSTA

PRIMA CAT. – L’ISILI RIPARTE DA MISTER COSTA

Per l'imminente campionato di Prima categoria 2022-23, la scelta della guida tecnica, è caduta su Daniele Costa. Vecchia conoscenza rossoblù, Costa, non è nuovo ai nostri colori, avendo disputato nel 2007-2008-2009 due campionati di Promozione in rossoblù ed il...

LO SQUALO ALESSANDRO BELLIERE, ANCORA A ISILI

LO SQUALO ALESSANDRO BELLIERE, ANCORA A ISILI

Dopo il suo passaggio a Isili nel 2018, Alessandro Belliere, noto Squalo, camminatore infaticabile e che alla soglia dei 90 anni, sta andando a concludere la sua nuova e impegnativa sfida visitando i laghi nel tratto tra Palermo e Bologna, ha scelto ancora Isili come...

CIAO DOLORES. LA POLISPORTIVA VICINA ALLE FAMIGLIE

CIAO DOLORES. LA POLISPORTIVA VICINA ALLE FAMIGLIE

Non potevamo esimerci dall'esprimere grande dolore per la prematura scomparsa di Dolores Corongiu, che ha ci lasciati dopo aver perso la sua battaglia contro un male tremendo. Tante le collaborazioni con Dolores, tanti i ricordi che fortunatamente resteranno comunque...

Sponsor

Sponsor