MORTO IL PRESIDENTE GIOVANNI DESSI’. IL “PRESIDENTE”. NESSUNO COME LUI

20/04/2021
Comunicati Sociali
Pubblicato da Bachisio Pirisi
La #PolisportivaIsili perde oggi un vero uomo di sport, un grande lavoratore, un simbolo della nostra Società.
Ci lascia il nostro caro Presidente Onorario Giovanni Dessì, noto Giuannedda.
In queste ore stiamo ricevendo tanti messaggi da parte di ex giocatori, allenatori e da tutto il mondo del calcio dilettantistico sardo, che virtualmente consegniamo alla sua famiglia.
La nostra società, profondamente colpita da questa scomparsa, sospende tutte le attività sportive fino a data da destinarsi.
Queste le parole del Presidente Gianni Mario Casu:
“L’ultimo giorno di questo strano inverno ci ha portato via un pezzo importante della nostra storia sportiva.
Ci lascia il nostro Presidente Giovanni Dessi. Un uomo che da quando ha iniziato a prendere a calci un pallone, il suo grande amore sportivo, ha sempre cercato di raggiungere mete che per altri erano impossibili. Le sue gesta sportive le ricordano in tanti, la “sforbiciata” per lui non aveva segreti, era rarissimo assistere ad una partita con lui in campo e non ammirare le sue evoluzioni aeree. Quando si rialzava, felice e fiero per quel gesto atletico, era nuovamente pronto a riproporla nel momento giusto. Con quello spirito da grande combattente che era, prese le redini della Società Sportiva e la plasmò sino a portarla agli onori della cronaca sportiva isolana e nazionale.
Quei ragazzi isilesi di belle speranze, che inizialmente rincorrevano un pallone nel campo parrocchiale, vennero affiancati da un gruppo importante di calciatori e sotto la sua Presidenza diventarono una squadra ammirata da tutti.
Memorabili le promozioni in serie. Tanta gente, una festa che non finiva mai ad ogni incontro; commenti sempre più positivi e per lui grandi soddisfazioni. La vittoria nello spareggio a Nuoro, campo neutro, contro il Fertilia Alghero per la promozione in Serie D fu l’apice di questo miracolo calcistico. Ricordo l’esordio casalingo nel campionato Nazionale di Serie D. Una festa, migliaia di persone sugli spalti, interviste televisive, uno scenario impensabile per altri ma non per “Giuannedda”.
Purtroppo alcune tristi vicissitudini hanno minato il suo “sogno sportivo” e quello straordinario percorso si interrompeva bruscamente in una maniera non degna del suo grandissimo impegno.
Negli oltre 50 anni di storia sportiva della nostra società, è stato quello che ha
segnato la crescita più alta per impegno, passione, dedizione, sacrificio e senso di appartenenza a questi colori.
Mi piace ricordarlo seduto nella sua Punto Azzurra, a bordo strada e mentre
assisteva alla partita mi dava i consigli per cercare di fare qualcosa in più per
vincerla.
Ciao Presidente, un grande GRAZIE di cuore per quanto hai fatto. Che la terra ti sia lieve.
Un abbraccio forte alla Famiglia da parte di tutti noi sportivi.”
Gianni Casu

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

AL VIA LA PALLAVOLO PER RAGAZZI E RAGAZZE OVER-16. APERTE LE ISCRIZIONI

ROSSOBLU’ IN ARANCIONE ? RIPARTE LA SCUOLA CALCIO – ECCO LE REGOLE

Il ritorno alla zona arancione appena decretato, riapre finalmente le porte dei nostri impianti e quindi anche la possibilità ai tantissimi bambini e bambine iscritti, di ricominciare con la scuola calcio. Ecco di seguito alcuni vincoli per poter accedere in sicurezza...

AL VIA LA PALLAVOLO PER RAGAZZI E RAGAZZE OVER-16. APERTE LE ISCRIZIONI

DOMENICA 9 MAGGIO – CAMPIONATO REGIONALE VELOCITA’ CANOA E KAYAK

Ripartirà domenica 9 maggio la stagione sportiva sulle acque del lago San Sebastiano. Sono in programma le gare del Campionato Regionale velocità Ragazzi - Junior – Senior - Master - Paracanoa 200-500 metri – Gara canoa giovani- Campionato 500 S e M tutte le barche....

AL VIA LA PALLAVOLO PER RAGAZZI E RAGAZZE OVER-16. APERTE LE ISCRIZIONI

ATLETICA – MARIO SANNA PROTAGONISTA ALLA VILLACIDRO SKYRACE

Dopo un lungo periodo di preparazione, torna a correre il nostro Mario Sanna che, impegnato nell'edizione 2021 della Villacidro SkyRace, si esalta e mette alle spalle tre quarti dei 250 concorrenti. Gara difficile e selettiva, quella di Villacidro è da anni un banco...

Sponsor

Sponsor