SECONDA CAT. POL.ISILI-NURRI 1-2

02/10/2016
Calcio | LND
Pubblicato da Bachisio Pirisi

immagine

Le condizioni oggi c’erano tutte.

Il ritorno della squadra in un campionato di calcio, un pomeriggio di sole, tribune gremite come da tanto non si vedevano, vecchie facce e finalmente facce nuove tra la dirigenza, giocatori pronti a dare il massimo in quest’attesissima prima partita che il calendario ha voluto fosse proprio un derby col Nurri tra l’altro allenato da Gigi Contu che tutti qui ricordano per aver allenato l’Isili nel recente passato.

Purtroppo non tutto è calcolabile e quando il direttore di gara, ha cominciato a far sua la gara, si è capito subito che ci sarebbero potuti essere dei problemi.

A giudicare il referto arbitrale, in Federazione chiederanno lumi all’arbitro per le cinque espulsioni e la marea di cartellini gialli, ma quel tipo di partita, l’ha vista solo lui. E’ stata infatti una gara maschia entro i limiti e mai si è andati oltre i normali falli da gioco.

Fatto stà che già dopo sei minuti, l’Isili rimane in dieci uomini e alla mezz’ora addirittura in nove.

Chi a quel punto ha pensato di abbandonare le tribune però, ha fatto bene a restar seduto perchè l’Isili, colpito nell’orgoglio lotta, regge i colpi e riparte, sfiorando il goal in diverse occasioni, fino al 43°, quando Piredda su calcio piazzato, beffa il portiere ospite e fa terminare il primo tempo con i rossoblù in vantaggio e col Nurri che ha da recriminare per una rete annullata e per una traversa colpita a fine prima frazione.

Ad inizio ripresa, bambola della difesa dell’Isili, che da la possibilità agli ospiti di portarsi sul pareggio.

In superiorità numerica dovrebbe essere il Nurri a rendersi pericoloso ed è invece l’Isili che ha quattro nitide occasioni per riportarsi in vantaggio.

Ci si avvia verso la fine della gara e dopo altre tre espulsioni decretate dal direttore di gara, oggi evidentemente non molto in forma, è il Nurri che pesca il jolly ad un minuto dalla fine con un cross altissimo, che sbagliato e fuori misura, va invece ad infilarsi sul palo più lontano, malgrado il tentativo disperato di Corda.

Cala il silenzio.

Un silenzio che dovrà indurre tutti ad una seria riflessione.

Era soltanto la prima di campionato e l’Isili l’ha onorata con una prestazione da incorniciare e con le difficoltà di chi gioca con quattro giocatori in meno.

Questo deve essere un punto di partenza.

Si è visto un bel calcio e l’amalgama tra i calciatori fa ben sperare.

Forza Isili

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Notizie Correlate

BATTAGLIA DEI PORTIERI. 4 NOSTRI RAGAZZI PRESENTI

BATTAGLIA DEI PORTIERI. 4 NOSTRI RAGAZZI PRESENTI

Nell'ormai consueto appuntamento della Football Academy Cagliari Calcio, grande divertimento per tre piccoli portieri della Polisportiva Isili, che, colto l'invito, si sono dati da fare al cospetto di tanti altri portieri della Sardegna e oltre ad aver dimostrato...

A ISILI IL CORSO ALLENATORI “UEFA C”

A ISILI IL CORSO ALLENATORI “UEFA C”

Siamo lieti di comunicare che la Figc, ha scelto Isili come sede del prossimo CORSO PER ALLENATORE UEFA C. Il Corso, riservato ai residenti delle province di Cagliari e Sud Sardegna, si svolgerà a Isili (SU) secondo il seguente calendario: - dal 19 al 24 settembre; -...

2021/22 ANNATA DA RECORD PER LA POLISPORTIVA ISILI

2021/22 ANNATA DA RECORD PER LA POLISPORTIVA ISILI

Rimarrà negli annali della nostra società la stagione sportiva 2021-22 appena conclusa il 30 giugno, data che segna la fine di alcune attività sportive. C’era molta attesa per il ritorno allo sport nel dopo pandemia e la Polisportiva Isili, che è stata un punto di...

NUMERI DA RECORD AL TORNEO GIOVANILE DI CALCIO – ECCO I RISULTATI

NUMERI DA RECORD AL TORNEO GIOVANILE DI CALCIO – ECCO I RISULTATI

  Ha quasi 20 ma non li dimostra. E’ giunto alla sua 19^ edizione il torneo di calcio giovanile Città di Isili che la scorsa settimana ha impegnato non poco la macchina organizzativa della Polisportiva Isili. 38 società a rappresentare più di 35 comuni della...

Sponsor

Sponsor