SECONDA CAT. POL.ISILI-GUASILA 4-1

11/05/2015
Calcio | LND
Pubblicato da Bachisio Pirisi

Le parole dette la settimana scorsa quando nell’articolo che riguardava la partita Mandas-Pol.Isili si era parlato di calcio non giocato, hanno trovato oggi la giusta conferma, perchè quando si gioca al calcio, l’Isili, se la può giocare contro tutti e se questo fosse successo un po più spesso, la classifica non sarebbe cosi deficitaria.

Mezze polemiche a parte, finalmente i rossoblù abbandonano l’ultimo posto in classifica e con una gara accorta e giocata con la giusta esperienza, si sbarazzano in maniera decisa del Guasila.

Mattatore del pomeriggio il solito Davide Orrù, che con la tripletta di oggi, raggiunge quota 12 reti segnate e si erge a protagonista in una gara che da subito ha dovuto fare a meno di bomber Casu, maltrattato appena subito dopo il suo splendido goal che ha aperto le marcature.

Un Isili deciso e spietato, ha dapprima costretto gli ospiti a difendersi in qualche modo e poi ha rallentato i ritmi del gioco, non permettendo mai agli avversari di impensierire Frailis, tranne che sull’azione del goal della bandiera, giunto quando ormai le 4 reti di differenza davano una certa tranquillità all’esito della gara.

Bella dunque la partita di oggi ma risultato falsato dall’operato del direttore di gara che ha fischiato erroneamente in moltissime occasioni, lasciando l’amaro in bocca agli avanti rossoblù ormai soli davanti al portiere ospite. Poco male se poi si vince la gara, ma in caso di risultato in bilico, sarebbe stato davvero determinante in maniera negativa.

Su tutti le prestazioni di Andrea Ghiani, oggi autentico padrone del centrocampo e nella ripresa di Giacomo Piras, che ha contribuito a dare peso al reparto avanzato.

Come detto, la concomitanza della sconfitta del Furtei ha permesso all’Isili di abbandonare temporaneamente l’ultimo post in classifica e si spera che nelle prossime tre gare di campionato, si riesca ad agganciare e magari sorpassare il Cribbio 78 che naviga in bassa classifica a soli 4 punti dall’Isili.

Quarto risultato utile consecutivo in casa. Non è solo un caso.

Bravi tutti e Forza Isili

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

UFFICIALE – MIRKO ATZENI E’ ROSSOBLU

UFFICIALE – MIRKO ATZENI E’ ROSSOBLU

Parte col botto la campagna acquisti della Polisportiva Isili, che poche ore fà si è aggiudicata le prestazioni di Mirko Atzeni, talento nurrese del Sarcidano, finalmente in rossoblù, per un matrimonio che prima o poi si sarebbe realizzato. Difensore arcigno, sicuro e...

STAGIONE CALCISTICA AL ROMPETE LE RIGHE.

STAGIONE CALCISTICA AL ROMPETE LE RIGHE.

La data del 30 giugno, ha sancito la fine della stagione calcistica della nostra Società e come sempre in questi giorni, è tempo di bilanci che permettono di esaminare il lavoro fatto, i risultati conseguiti ed essere pronti a programmare una nuova annata. La prima...

TORNEO GIOVANILE. NUMERI DA RECORD

TORNEO GIOVANILE. NUMERI DA RECORD

Calato il sipario sulla XXI^ edizione del torneo di calcio giovanile Cìttà di Isili che si è svolto tra lunedì 10 e domenica 16 giugno. Un'edizione tra le più riuscite degli ultimi anni, con  ben 84 squadre di piccoli calciatori a rappresentare le 36 società che hanno...

GIOVANISSIMI – LA SCONFITTA NON MACCHIA IL RISULTATO STORICO

GIOVANISSIMI – LA SCONFITTA NON MACCHIA IL RISULTATO STORICO

Grande è stata la delusione al fischio finale dell’arbitro, al termine della finale tra le vincitrici dei rispettivi gironi del campionato provinciale Giovanissimi, andata al Sinnai che ha avuto la meglio sull’Isili per 6-2. Un 6-2 che, a dirla tutta, umilia troppo...

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

Nel calcio si parla sempre del futuro dei ragazzi e delle squadre in tempi in cui i numeri della situazione demografica regionale e non solo, sono da ritenere quanto meno preoccupanti. Le stesse ansie che si vivono a Isili, con la squadra che milita nel campionato di...

Sponsor

Sponsor