SECONDA CAT. L’ISILI VINCE A SORGONO E ALLUNGA IL PASSO

07/01/2018
Calcio | LND
Pubblicato da Bachisio Pirisi

Befana proficua quella trovata sullo sterrato di Sorgono da un Isili che rimette tutti a distanza e comincia nel migliore dei modi il 2018.

Partita difficile quella di oggi, contro un avversario in corsa e alla disperata ricerca di punti che lo avrebbero attestato al terzo posto in classifica.

Gara nel corso della quale l’Isili  ha dimostrato non solo la solita compattezza del centrocampo e della difesa, ma ha anche confermato che le reti arrivano sempre e comunque e quando non ci pensa bomber Piredda, c’è sempre qualcun altro che riesce a regalare gioie ai tifosi.

Pronti via e già al 5° minuto i rossoblù sarebbero potuti andare in vantaggio se la palla calciata da Manca, non avesse colpito il palo e tempo qualche altro giro di orologio, arriva il vantaggio di Ghiani, giunto alla sua ottava segnatura.

Veemente la reazione dei padroni di casa che assaltano letteralmente la difesa rossoblù, brava però a non scomporsi ed a gestire ogni folata degli avversari.

Nella ripresa, la pressione del Sorgono porta al pareggio al 10° minuto, grazie ad una punizione ben calciata verso la porta difesa da Onnis, ma la gioia dura poco, perchè Manca, ristabilisce le distanze e porta l’Isili sul 2-1.

Al 21° occasione per i padroni di casa che usufruiscono di un rigore. Onnis respinge, Moi spazza ed il risultato è salvo.

Impresa dunque dei ragazzi di Mister Argiolas che si fanno trovare pronti alla gara dopo le festività che solitamente distraggono mente e fisico.

Un risultato di prestigio perchè ottenuto in casa di una diretta concorrente che ora è a sette punti dai rossoblù.

Bagarre invece alle spalle dell’Isili con ben 7 squadre in sette punti e tutte virtualmente ancora in corsa per la vittoria finale. Una classifica che vede le seconde in classifica alternarsi ad ogni giornata con l’intento di sgambettare l’Isili che intanto non perde un colpo, allunga in classifica ed attende la prossima gara interna contro il Mogorella, ultima in classifica, in un testa-coda che non va ovviamente preso sotto gamba.

Forza Isili

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

Nel calcio si parla sempre del futuro dei ragazzi e delle squadre in tempi in cui i numeri della situazione demografica regionale e non solo, sono da ritenere quanto meno preoccupanti. Le stesse ansie che si vivono a Isili, con la squadra che milita nel campionato di...

ADDIO A BRUNO CANETTO

ADDIO A BRUNO CANETTO

E dopo l’amico Giovi, anche Bruno, ci ha lasciati. Un anno iniziato maledettamente male, ci riporta dopo poche settimane a dover piangere un altro amico. A soli 67 anni, compiuti solo tre giorni fa, Bruno Canetto si è arreso ad una serie di problematiche che...

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

E con immensa gioia che annunciamo che le nostre calciatrici Irene Pistis e Giorgia Porcu, inizieranno in questi giorni l'avventura col Cagliari Calcio. Un percorso annunciato e scandito dall'impegno, la dedizione e la passione che Irene e Giorgia hanno profuso in...

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

Si è conclusa due giorni fa la stagione ufficiale del settore calcio. Una stagione pericolosamente positiva. Pericolosamente, perchè le belle stagioni sono sempre difficili da ripetere, ma possono comunque servire da punto di riferimento per gli anni che verranno....

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

Vigilia di Pasqua da protagonisti per i ragazzi e bambini della Polisportiva Isili, che si è presentata al torneo "Pasqua nel Pallone" magistralmente organizzato dalla S.S.D. Arcidano nella settimana che ha preceduto la festa di aprile. Rossoblù tra i protagonisti,...

Sponsor

Sponsor