OVER-43 – BATTUTO IL GUASILA IN FINALE, L’ISILI E’ CAMPIONE

28/05/2022
Amatori | Calcio
Pubblicato da Bachisio Pirisi

Per decretare la vincitrice del campionato Uisp Over-43 2021-22, non sono bastati i tempi regolamentari nella finale di Uta e quando Spanu ha spiazzato l’estremo difensore ospite al 7° rigore, segnando quello definitivo, le urla di gioia dei calciatori e staff dell’Isili, sono risuonare in tutta la zona.

Partita non bellissima, tra due squadre arrivate stanche a questa finale ma con l’Isili che nel primo tempo ha corso di più e giocato meglio. Fase della gara conclusasi sull’1-0 per i rossoblù, grazie ad un bolide di Pitzalis dal limite dell’area che il portiere del Guasila, prova solo a deviare, ma finisce in rete.

Nella ripresa, col calo degli uomini di Casu, è il Guasila ad approfittarne, con una presenza maggiore e costante nella metà campo avversaria.

La rete dei trexentesi, arriva al termine di alcuni minuti di pressione che schiacciano l’Isili a difesa della propria area, ma a fare secco Piras è un giocatore rossoblù che devia la palla che si insacca oltre la linea.

Ci crede il Guasila che ci prova anche da fuori, ma è per assurdo l’Isili che ha le migliori palle goal della ripresa con due azioni in contropiede che vengono banalmente mancate dai suoi attaccanti.

1-1, fischio finale e si va ai rigori.

Parte bene il Guasila che arriva fino al settimo, sempre riagguantata dai rossoblù che non sbagliano.

Lo fanno invece gli avversari, con Piras, che smanaccia fuori l’8′ tiro dal dischetto, servendo su un piatto d’argento ad Antonello Spano il tiro che vale la vittoria.

Portiere da una palla, palla dall’altra ed è l’apoteosi, con tutti i giocatori ad intonare un coro per salutare l’amico e compagno di squadra Graziano Muscu, improvvisamente scomparso più di un anno fa.

Vittoria quindi.

Vittoria con ovvia dedica a Graziano ed al termine di un campionato che era cominciato malissimo e che col passare dei mesi, grazie anche ai nuovi ingressi in squadra, è andato via via migliorando, fino alla vittoria della stagione regolare.

Ricordiamo la prima semifinale vinta in casa della fortissima Azzurra Gergei, che ha poi rinunciato alla disputa della gara sul campo di Isili, spianando di fatto la strada alla finale di oggi.

I ringraziamenti della Squadra Over-43 alla Uisp, ai propri giocatori e staff tecnico, al ridotto numero di persone che hanno sempre seguito le partite e i complimenti agli avversari di oggi, il Guasila, che forse avrebbe meritato di più, ma si sa, questo è il calcio.

Ora meritato riposo, in attesa di discutere di eventuali prossimi impegni e sopratutto programmare il prossimo campionato.

Forza Isili.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Notizie Correlate

NUMERI DA RECORD AL TORNEO GIOVANILE DI CALCIO – ECCO I RISULTATI

NUMERI DA RECORD AL TORNEO GIOVANILE DI CALCIO – ECCO I RISULTATI

  Ha quasi 20 ma non li dimostra. E’ giunto alla sua 19^ edizione il torneo di calcio giovanile Città di Isili che la scorsa settimana ha impegnato non poco la macchina organizzativa della Polisportiva Isili. 38 società a rappresentare più di 35 comuni della...

GLI ESORDIENTI TRIONFANO A TONARA NELLA COPPA BARBAGIA 2022

GLI ESORDIENTI TRIONFANO A TONARA NELLA COPPA BARBAGIA 2022

Altro importante tassello statistico per la scuola calcio della Polisportiva Isili, i cui Esordienti, al termine di una serie di esaltanti partite, portano a casa il trofeo riservato ai vincitori, in una lunga e calda giornata di sport. Sempre piacevole andare coi...

I GIOVANISSIMI CHIUDONO CON L’ENNESIMA VITTORIA

I GIOVANISSIMI CHIUDONO CON L’ENNESIMA VITTORIA

Si è chiusa al triplice fischio del direttore il gara di questa mattina, lo strepitoso campionato dei Giovanissimi della Polisporiva Isili che hanno terminato il torneo con un secondo posto che rende merito ad una squadra che tante soddisfazioni ha dato a società,...

SCAPOLI-AMMOGLIATI VA AI PIÙ GIOVANI. 5-3

SCAPOLI-AMMOGLIATI VA AI PIÙ GIOVANI. 5-3

Dopo due anni di assenza causa restrizioni pandemiche, si è giocata di nuovo all'Ottavio Corda SCAPOLI-AMMOGLIATI. A vincere gli Scapoli, grazie alle reti di Roberto Ghiani, Alessandro Pitzalis, Marcello Pitzalis e Alessio Ghiani autore di una doppietta, mentre, per...

Sponsor

Sponsor