L’ISILI ESAGERA. 7-1 ALL-ESCALAPLANO E SOGNO ANCORA APERTO

26/03/2017
Calcio | LND
Pubblicato da Bachisio Pirisi

 

Esageratamente Isili

Troppa la voglia di dimostrare a tutti il valore della squadra e tanta la rabbia da comunicare a chi orbita nel girone E della seconda categoria.

Ne fa le spese un inesistente Escalaplano, sommerso e annientato dai 7 goal dei rossoblu che dopo la scoperta di un buco nella rete che ritarda di cinque minuti l’inizio della gara, trovano i buchi giusti per infilare per ben sette volte la porta degli ospiti.

La prima azione per gli ospiti con tiro di poco al lato non spaventa l’Isili che da quel momento, non da scampo ne respiro all’Escalaplano che, forse poco stimolato da un ottimo campionato ma che ormai non ha nulla da chiedere, niente puo’ contro le folate offensive dei ragazzi di Mister Argiolas.

Il primo tempo, si conclude 3-0, grazie al rigore per fallo su Puddu e  magistralmente trasformato da Casu, con la rete da autentico rapinatore di Piredda e dai primo goal in assoluto di Pirisi che di testa, su angolo, mette a segno la terza rete.

Nella ripresa, la pressione dell’Isili parte gia’ dal secondo minuto, quando Casu, porta a quattro le segnature.

A seguire, le reti di Piredda, sul finire quella di punta di Onnis e nel mezzo la prima rete di Arangino, non solo mettono al sicuro il risultato, ma fanno capire la forza dell’Isili, arenatosi in poche e insidiose pozzanghere nel corso della stagione.

Due partite al termine e la prossima in casa del Biddanoa seconda in classifica, sono gli impegni da onorare, nella speranza che la forza della squadra e un po di fortuna che ha abbandonato l’Isili per tutto il campionato, possano regalare un sogno.

Il bello del calcio.

In copertina, gli artefici della vittoria odierna. Gente abituata al goal come Piredda e Casu, gente che segna anche di punta e sopratutto Arangino e Pirisi, tra i piu’ piccoli della squadra, oggi al loro primo goal, segnali che il futuro sta ancora dalla nostra parte.

Un ringraziamento al numeroso pubblico presente.

Domenica tutti a Villanovafranca.

Forza Isili

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

Nel calcio si parla sempre del futuro dei ragazzi e delle squadre in tempi in cui i numeri della situazione demografica regionale e non solo, sono da ritenere quanto meno preoccupanti. Le stesse ansie che si vivono a Isili, con la squadra che milita nel campionato di...

ADDIO A BRUNO CANETTO

ADDIO A BRUNO CANETTO

E dopo l’amico Giovi, anche Bruno, ci ha lasciati. Un anno iniziato maledettamente male, ci riporta dopo poche settimane a dover piangere un altro amico. A soli 67 anni, compiuti solo tre giorni fa, Bruno Canetto si è arreso ad una serie di problematiche che...

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

E con immensa gioia che annunciamo che le nostre calciatrici Irene Pistis e Giorgia Porcu, inizieranno in questi giorni l'avventura col Cagliari Calcio. Un percorso annunciato e scandito dall'impegno, la dedizione e la passione che Irene e Giorgia hanno profuso in...

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

Si è conclusa due giorni fa la stagione ufficiale del settore calcio. Una stagione pericolosamente positiva. Pericolosamente, perchè le belle stagioni sono sempre difficili da ripetere, ma possono comunque servire da punto di riferimento per gli anni che verranno....

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

Vigilia di Pasqua da protagonisti per i ragazzi e bambini della Polisportiva Isili, che si è presentata al torneo "Pasqua nel Pallone" magistralmente organizzato dalla S.S.D. Arcidano nella settimana che ha preceduto la festa di aprile. Rossoblù tra i protagonisti,...

Sponsor

Sponsor