Calcio a 5: ISILI – SIBIOLA SERDIANA 2-4

01/12/2013
Calcio | Calcio a 5
Pubblicato da admin

Altra sconfitta per la nostra formazione di Calcetto, contro un modesto Sibiola Serdiana, che si aggiudica l’intera posta in palio nel finale di partita. La cronaca vede la Polisportiva pimpante e vogliosa in avvio, che prende subito un palo con L.Orgiu. Il Serdiana risponde da fallo laterale, servendo un uomo dimenticato dalla retroguardia in maglia bianca, che tutto solo sul secondo palo non trova la cordinazione sottoporta. Altra azione della squadra ospite, che prende il palo, con la difesa di casa troppo distratta e generosa. Scampato pericolo è l’ Isili che si porta in vantaggio con R.Massa, più lesto di tutti a ribadire in rete un tiro velenoso di G.Pirisi, respinto dal portiere. Trovato il vantaggio, la squadra di casa sembra controllare ma manca di precisione al tiro con F.Corona. Nelle ripartenze A.Casadio riesce a saltare l’ uomo in velocità ma manca di freddezza sottoporta in più occasioni. Manca poco all’ intervallo quando un tiro senza pretese da centrocampo, colpisce G.Pirisi ed entra in rete spiazzando M.Frailis.

La formazione Isilese nel secondo tempo, entra in campo con coraggio e convinzione dei propri mezzi, ma il cambio di modulo adottato dal Serdiana mette in seria difficoltà la squadra di casa. Infatti, la squadra ospite decide per un pressing alto, che costringe i padroni di casa a uscite di palla alte e confuse. Nel difficile compito di mettere palla a terra, S.Faedda trova l’ imbucata sulla fascia sinistra e serve M.Meli al centro che non trova il tempo per la conclusione. Subito dopo Meli esce per infortunio e il neo entrato Massa prova una sforbiciata, dove trova la respinta di un difensore. L’ Isili ci crede e trova il vantaggio con S.Faedda che su punizione esplode un tiro che colpisce il palo ed entra in rete. La partita entra nel vivo e il Serdiana ci prova in vari modi ma trova in M.Frailis un autentico muro, che in più occasioni sventa le minacce avversarie. La Polisportiva si affida alle ripartenze di Massa che manca il Goal con un tiro velenoso, ribatutto debolmente da A.Ghiani sulla respinta del portiere. Nelle file dell’ Isili oltre la stanchezza, subentra la paura di vincere e commette troppi falli per errori di posizione in campo e mancanza di lucidità, avvantaggiando la squadra avversaria ai punti sui tiri liberi. Il Goal della squadra ospite arriva per una distrazione su un fallo laterale a favore della squadra di casa, dove la posizione dei giocatori Isilesi è dir poco scandalosa. In un metro quadro tutti i giocatori Isilesi vanno a ricevere il passaggio, dove una volta perso il possesso si trasforma in una micidiale ripartenza avversaria dopo tre passaggi veloci, portando l’ attaccante avversario al tiro sottoporta. Mancanza di esperienza e personalità sono mancati in questa partita, anche quando dopo un fallo inutile in attacco, il Serdiana si porta sul dischetto dei tiri liberi, realizzando il goal del 3-2 a pochi minuti dalla fine. Sbaglia ancora R.Massa una facile occasione davanti al portiere, su una rara concessione della difesa ospite e la partita finisce con il Serdiana che porta a quattro le proprie marcature su azione di calcio d’ angolo. Ancora una volta la Polisportiva di Calcio a Cinque, perde l’ occasione di sbloccarsi dallo zero in classifica che la attanaglia in questa stagione e rimanda alla prossima partita, tutti i buoni propositi visti durante gli allenamenti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

Nel calcio si parla sempre del futuro dei ragazzi e delle squadre in tempi in cui i numeri della situazione demografica regionale e non solo, sono da ritenere quanto meno preoccupanti. Le stesse ansie che si vivono a Isili, con la squadra che milita nel campionato di...

ADDIO A BRUNO CANETTO

ADDIO A BRUNO CANETTO

E dopo l’amico Giovi, anche Bruno, ci ha lasciati. Un anno iniziato maledettamente male, ci riporta dopo poche settimane a dover piangere un altro amico. A soli 67 anni, compiuti solo tre giorni fa, Bruno Canetto si è arreso ad una serie di problematiche che...

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

E con immensa gioia che annunciamo che le nostre calciatrici Irene Pistis e Giorgia Porcu, inizieranno in questi giorni l'avventura col Cagliari Calcio. Un percorso annunciato e scandito dall'impegno, la dedizione e la passione che Irene e Giorgia hanno profuso in...

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

Si è conclusa due giorni fa la stagione ufficiale del settore calcio. Una stagione pericolosamente positiva. Pericolosamente, perchè le belle stagioni sono sempre difficili da ripetere, ma possono comunque servire da punto di riferimento per gli anni che verranno....

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

Vigilia di Pasqua da protagonisti per i ragazzi e bambini della Polisportiva Isili, che si è presentata al torneo "Pasqua nel Pallone" magistralmente organizzato dalla S.S.D. Arcidano nella settimana che ha preceduto la festa di aprile. Rossoblù tra i protagonisti,...

Sponsor

Sponsor