ROSSOBLU’ IN ARANCIONE ? RIPARTE LA SCUOLA CALCIO – ECCO LE REGOLE

30/04/2021
Allievi | Comunicati Sociali | Esordienti | Giovanissimi | Piccoli Amici | Pulcini | Settore Giovanile
Pubblicato da Bachisio Pirisi

Il ritorno alla zona arancione appena decretato, riapre finalmente le porte dei nostri impianti e quindi anche la possibilità ai tantissimi bambini e bambine iscritti, di ricominciare con la scuola calcio.

Ecco di seguito alcuni vincoli per poter accedere in sicurezza agli impianti e prendere parte alle nostre attività:

  1. Essendo un allenamento a numero chiuso per i ragazzi bisogna comunicare eventuali assenze almeno il giorno prima della seduta.
  2. L’accompagnatore dell’atleta necessariamente maggiorenne, deve misurare sempre la temperatura corporea prima di mettersi in viaggio.
  3. Nell’accedere all’impianto, bisogna usare l’apposita mascherina e percorrere i flussi di ingresso e di uscita, ben segnalati e tenere sempre la distanza minima di 1mt verso altre persone. Inoltre bisogna arrivare all’allenamento pronti con il completino di allenamento.
  4. Ogni altro indumento personale, deve essere risposto nella propria borsa, in prossimità del proprio spazio indicato dal mister.
  5. Consegnare la liberatoria compilata in ogni sua parte. Consegnare un certificato medico, per la pratica di attività non agonistiche in corso di validità.
  6. Si può bere solo dalla propria bottiglietta/borraccia o da bicchieri monouso. Inoltre è proibito mangiare e/o lasciare rifiuti di qualsiasi genere in campo o all’interno dell’impianto, COMPRESE MASCHERINE!!!!
  7. Per accedere ai servizi igienici rispettare i cartelli segnaletici e al rientro in campo lavare abbondantemente le mani e/o usare i gel igienizzanti messi a disposizione.
  8. Durante la fase conclusiva dell’allenamento bisogna allontanarsi scaglionati dall’impianto, percorrendo i flussi di uscita e senza formare assembramenti.

Per ogni altro dubbio o chiarimento, i Sigg. Mister e Dirigenti, sono a disposizione.

Questa la certificazione da scaricare e consegnare, debitamente compilata in ogni sua parte Autocertificazione-FIGC

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

GIOVANISSIMI – LA SCONFITTA NON MACCHIA IL RISULTATO STORICO

GIOVANISSIMI – LA SCONFITTA NON MACCHIA IL RISULTATO STORICO

Grande è stata la delusione al fischio finale dell’arbitro, al termine della finale tra le vincitrici dei rispettivi gironi del campionato provinciale Giovanissimi, andata al Sinnai che ha avuto la meglio sull’Isili per 6-2. Un 6-2 che, a dirla tutta, umilia troppo...

PRIMA CATEGORIA AL ROMPETE LE RIGHE.

PRIMA CATEGORIA AL ROMPETE LE RIGHE.

Si è chiuso domenica scorsa a Senorbì il campionato dell'isili, impegnata nel girone B del campionato di Prima categoria. Un sesto posto conclusivo che non può che lasciare soddisfatta la Società che ha investito bene e con criterio sulla rosa. Rosa peraltro...

LA POLISPORTIVA PIANGE GIOVANNI MARROCCU

LA POLISPORTIVA PIANGE GIOVANNI MARROCCU

Apprendiamo con grande tristezza la notizia della morte di Giovanni Marroccu, illustre concittadino, persona di elevate qualità morali e grande appassionato di calcio, sport al quale aveva dato tanto negli anni passati. Ci stringiamo al dolore dei familiari ed...

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

Nel calcio si parla sempre del futuro dei ragazzi e delle squadre in tempi in cui i numeri della situazione demografica regionale e non solo, sono da ritenere quanto meno preoccupanti. Le stesse ansie che si vivono a Isili, con la squadra che milita nel campionato di...

Sponsor

Sponsor