STAGIONE CALCISTICA AL ROMPETE LE RIGHE.

29/06/2024
Calcio | Comunicati Sociali | Notizie
Pubblicato da Bachisio Pirisi

La data del 30 giugno, ha sancito la fine della stagione calcistica della nostra Società e come sempre in questi giorni, è tempo di bilanci che permettono di esaminare il lavoro fatto, i risultati conseguiti ed essere pronti a programmare una nuova annata.

La prima squadra, come si usa dire, ha terminato il proprio campionato di prima categoria, a ridosso delle prime della classe, in una posizione di tutto rispetto ma che non rispecchia i valori espressi in campo.

Assenze, infortuni e squalifiche hanno costretto Mister Melis a trovare di volta in volta, soluzioni d’emergenza che comunque hanno quasi sempre evitato danni, sconfitte e malumori.

La fortuna di avere un vivaio prolifico, ha permesso a molti ragazzi della categoria Allievi di trovare nell’esordio, la giusta forza e gli stimoli per aiutare la squadra e questa è stata la grande vittoria del nostro sodalizio, che da sempre ha puntato sui gioiellini che a turno si sono resi protagonisti.

Per quanto attiene il settore giovanile, grandi meriti a Mister Pisano che ha guidato il gruppo Allievi ridotto all’osso e falcidiato da problematiche varie, che ha visto nel girone di ritorno, un cambio di rotta quasi entusiasmante, anche se tardivo in termini di punti in classifica.

Sui Giovanissimi di Mister Cordella, ci siamo già espressi tante volte.

Una delle squadre più forti di tutto il territorio nazionale, che ha chiuso con 26 vittorie su 26 gare giocate, anche se poi è stata travolta dal Sinnai nel corso della finale provinciale.

Un rosa rullo compressore che non solo ha ottenuto risultati dal punto di vista dei numeri, ma ha davvero impressionato per la qualità del gioco, con in squadra, spesso, anche ragazzi al di sotto dell’età media.

Hanno chiuso il mese di giugno tecnici e bambini della scuola calcio che hanno impressionato tutti ad ogni uscita, portando a casa diversi trofei dei tornei vinti nella zona centro-sud della Sardegna, a conferma del grande lavoro svolto da Cristian Cao, autentico Mangiafuoco del piccolo circo rossoblù, che ha saputo guidare, seguire e gestire come meglio non si potrebbe.

Insomma, una stagione da incorniciare che molti genitori hanno visto terminare come una liberazione ma ai quali, ne siamo certi, mancherà il vedersi con gli altri genitori a tifare i figli e tifare l’Isili.

A loro, il grande ringraziamento del Presidente Casu e di tutti noi, per quanto hanno fatto.

Per la presenza, per l’aiuto e la comprensione delle decisioni prese dalla società nelle varie occasioni.

Tutto è migliorabile, si può sempre far meglio, ma le basi poste in questi anni di esperienza sono buone.

Serve l’aiuto di tutti.

Invitiamo pertanto quanto vorranno andare oltre l’accompagnare il proprio figlio o la propria figlia al campo sportivo per gli allenamenti o le partite a rendersi partecipi e collaborativi per la stagione 2024/25.

Buone vacanze a tutti e forza Isili

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

CONTRIBUTI RIFERITI ALL’ANNO 2023

CONTRIBUTI RIFERITI ALL’ANNO 2023

Nel segno della trasparenza dettata dalla normativa, pubblichiamo la sintesi delle erogazioni ricevute nel corso del passato anno 2023 e ne approfittiamo per ringraziare la Regione Autonoma della Sardegna e il Comune di Isili, che hanno creduto nel grande lavoro che...

UFFICIALE – MIRKO ATZENI E’ ROSSOBLU

UFFICIALE – MIRKO ATZENI E’ ROSSOBLU

Parte col botto la campagna acquisti della Polisportiva Isili, che poche ore fà si è aggiudicata le prestazioni di Mirko Atzeni, talento nurrese del Sarcidano, finalmente in rossoblù, per un matrimonio che prima o poi si sarebbe realizzato. Difensore arcigno, sicuro e...

BASKET TRA PRESENTE E FUTURO. PARLA COACH CORONGIU

BASKET TRA PRESENTE E FUTURO. PARLA COACH CORONGIU

Al termine di un'altra stagione da mettere in archivio e a pochi giorni dall'edizione di ISILEAGUE prevista per i prossimi 27 e 28 giugno, Coach Mario Corongiu, traccia il bilancio delle due fasi alle quali i suoi ragazzi hanno partecipato nel corso di quest'annata...

TORNEO GIOVANILE. NUMERI DA RECORD

TORNEO GIOVANILE. NUMERI DA RECORD

Calato il sipario sulla XXI^ edizione del torneo di calcio giovanile Cìttà di Isili che si è svolto tra lunedì 10 e domenica 16 giugno. Un'edizione tra le più riuscite degli ultimi anni, con  ben 84 squadre di piccoli calciatori a rappresentare le 36 società che hanno...

GIOVANISSIMI – LA SCONFITTA NON MACCHIA IL RISULTATO STORICO

GIOVANISSIMI – LA SCONFITTA NON MACCHIA IL RISULTATO STORICO

Grande è stata la delusione al fischio finale dell’arbitro, al termine della finale tra le vincitrici dei rispettivi gironi del campionato provinciale Giovanissimi, andata al Sinnai che ha avuto la meglio sull’Isili per 6-2. Un 6-2 che, a dirla tutta, umilia troppo...

Sponsor

Sponsor