SECONDA CAT. UN ISILI TRAVOLGENTE TORNA ALLA VITTORIA

06/11/2016
Calcio | LND
Pubblicato da Bachisio Pirisi

isili-p-arbarei-4-0

 

ISILI-PAULI ARBAREI  4-0 (Casu-Piredda-Ghiani K.-Manca)

Prestazione convincente dell’Isili che in poche sedute di allenamento ha dimenticato gli errori della scorsa partita ad Esterzili e ha sfoderato una prestazione impeccabile che non ha lasciato scampo al malcapitato Pauli Arbarei.

Si è capito da subito che non ci sarebbe stata partita e già al 6° minuto è K.Ghiani a mancare di poco la rete.

Tempo altri tre minuti e succede di tutto, tranne ciò che tutti si aspettavano. Un salvataggio sulla linea di un difensore avversario impedisce a Piredda di portare in vantaggio l’Isili, lo stesso Piredda che all’8° sbaglia un calcio di rigore mandando la palla sulla traversa, fino a quando “ci pensa Casu”, che dopo un batti e ribatti e come al solito il più lesto ad arpionare il pallone e depositarlo alle spalle del portiere ospite.

Trovato il goal, l’Isili si rilassa, ma continua con la solita costante pressione che porta alla splendida rete di Piredda che da 25 metri beffa l’estremo difensore del Pauli Arbarei ed al capolavoro di K.Ghiani, che al volo e da fuori area segna un eurogoal da antologia.

Al rientro dopo l’intervallo una parvenza di reazione degli avversari che però si concretizza con un unica occasione da rete, arginata con grande bravura dal portiere Corda, apparso oggi molto sicuro sopratutto nelle uscite alte.

Da quel momento poco da dire sul risultato e sulla partita, con l’Isili comunque sempre in palla che poco concede agli avversari, anche nel momento in cui gli Juniores in campo sono addirittura cinque.

Quarta rete segnata da Manca che a pochi passi dal portiere, mantiene la dovuta freddezza e dopo averlo dribblato, deposita in rete.

Distanze quindi ristabilite tra l’Isili e la vetta della classifica ed in attesa di conoscere i risultati delle altre partite, Mister Argiolas, si gode la meritata vittoria con in più la convinzione che i ricambi a disposizione sono di qualità ed affidabili.

Da segnalare l’esordio stagionale di Paolo Murtas.

Più che buona la direzione arbitrale

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

Nel calcio si parla sempre del futuro dei ragazzi e delle squadre in tempi in cui i numeri della situazione demografica regionale e non solo, sono da ritenere quanto meno preoccupanti. Le stesse ansie che si vivono a Isili, con la squadra che milita nel campionato di...

ADDIO A BRUNO CANETTO

ADDIO A BRUNO CANETTO

E dopo l’amico Giovi, anche Bruno, ci ha lasciati. Un anno iniziato maledettamente male, ci riporta dopo poche settimane a dover piangere un altro amico. A soli 67 anni, compiuti solo tre giorni fa, Bruno Canetto si è arreso ad una serie di problematiche che...

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

E con immensa gioia che annunciamo che le nostre calciatrici Irene Pistis e Giorgia Porcu, inizieranno in questi giorni l'avventura col Cagliari Calcio. Un percorso annunciato e scandito dall'impegno, la dedizione e la passione che Irene e Giorgia hanno profuso in...

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

Si è conclusa due giorni fa la stagione ufficiale del settore calcio. Una stagione pericolosamente positiva. Pericolosamente, perchè le belle stagioni sono sempre difficili da ripetere, ma possono comunque servire da punto di riferimento per gli anni che verranno....

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

Vigilia di Pasqua da protagonisti per i ragazzi e bambini della Polisportiva Isili, che si è presentata al torneo "Pasqua nel Pallone" magistralmente organizzato dalla S.S.D. Arcidano nella settimana che ha preceduto la festa di aprile. Rossoblù tra i protagonisti,...

Sponsor

Sponsor