SECONDA CAT. POL.ISILI-N.NURAMINIS 1-0

26/04/2015
Calcio | LND
Pubblicato da Bachisio Pirisi

Chi non è venuto a vedere le partite dell’Isili, davanti al risultato di oggi, sommato a quello di domenica scorsa, farà sicuramente presto a dire: “……si sono svegliati, ma lo hanno fatto tardi”, non considerano il fatto che l’Isili visto oggi e quello della precedente partita, è l’Isili di tutto l’anno che tra sfortune piovute dal cielo e demeriti propri, ha giocato più che dignitosamente ogni partita ed ha lottato come ora per tutto l’arco della stagione.

Certo per cercare sul tabellino due vittorie di fila, probabilmente bisogna tornare indietro all’Isili di qualche anno fa, ma questo poco importa perchè ormai la distanza dalle due squadre che precedono i rossoblù, si è notevolmente ridotta e con un risultato positivo domenica prossima a Mandas, l’ultima della classe potrebbe cambiare anche già dalla prossima gara.

Quella vista oggi al Comunale è stata la solita partita di sostanza e di carattere, condita dal ritorno al bel gioco, dalla tranquillità data dai risultati che ora iniziano ad arrivare e ad un ambiente che, già era sano in periodi di magra, figuriamoci ora che la sconfitta non è un dato di fatto e per di più auspicabile prima di ogni gara.

In rete, Capitan Melis che di testa batte il portiere ospite.

Ora non resta che continuare a lavorare come si è fatto negli ultimi mesi e giocarsi nelle ultime cinque partite l’abbandono dell’ultimo posto in classifica, cosa che i ragazzi di Putzu/Melis/Cao, non hanno certo meritato nel corso del campionato.

Prossimo impegno come già detto a Mandas, squadra ostica, difficile da affrontare, che non regalerà niente all’Isili ma che è in una tale posizione di classifica che potrebbe indurre a far sperare nel colpaccio, considerato che i bianconeri della Trexenta, poco hanno ormai da chiedere al campionato.

Impegni seri anche per le altre 4 concorrenti nei play out, che si scontreranno tra loro in una coda di campionato che promette scintille, malgrado le voci di un’eliminazione della Terza Categoria, siano sempre più insistenti.

Non si molla…………………. bravi tutti e forza Isili

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

Nel calcio si parla sempre del futuro dei ragazzi e delle squadre in tempi in cui i numeri della situazione demografica regionale e non solo, sono da ritenere quanto meno preoccupanti. Le stesse ansie che si vivono a Isili, con la squadra che milita nel campionato di...

ADDIO A BRUNO CANETTO

ADDIO A BRUNO CANETTO

E dopo l’amico Giovi, anche Bruno, ci ha lasciati. Un anno iniziato maledettamente male, ci riporta dopo poche settimane a dover piangere un altro amico. A soli 67 anni, compiuti solo tre giorni fa, Bruno Canetto si è arreso ad una serie di problematiche che...

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

E con immensa gioia che annunciamo che le nostre calciatrici Irene Pistis e Giorgia Porcu, inizieranno in questi giorni l'avventura col Cagliari Calcio. Un percorso annunciato e scandito dall'impegno, la dedizione e la passione che Irene e Giorgia hanno profuso in...

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

Si è conclusa due giorni fa la stagione ufficiale del settore calcio. Una stagione pericolosamente positiva. Pericolosamente, perchè le belle stagioni sono sempre difficili da ripetere, ma possono comunque servire da punto di riferimento per gli anni che verranno....

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

Vigilia di Pasqua da protagonisti per i ragazzi e bambini della Polisportiva Isili, che si è presentata al torneo "Pasqua nel Pallone" magistralmente organizzato dalla S.S.D. Arcidano nella settimana che ha preceduto la festa di aprile. Rossoblù tra i protagonisti,...

Sponsor

Sponsor