OVER-40 SENZA PIETA’. PIEGANO IL SAMASSI PER 2-0 E CONQUISTANO LA SEMIFINALE

22/04/2017
Amatori | Calcio
Pubblicato da Bachisio Pirisi

Dopo aver vinto in trasferta la gara di andata dei quarti di finale a Samassi, l’Isili Over-40 di Mister Casu, conquista anche la gara di ritorno e si garantisce la partecipazione alla semifinale del torneo UISP 2017.

Gara difficilissima quella di oggi perchè, malgrado in campo finalmente l’intera rosa rossoblù, il Samassi fa capire da subito di voler tentare il colpaccio.

Molte infatti le azioni da rete per i rossi campidanesi che però trovano sulla loro strada un Piras concentrato e una difesa attenta. Il legno colpito dal Samassi al 27° spaventa l’Isili che però non crolla.

Crollo fisico che invece coinvolge e colpisce gli avversari che nella ripresa pian piano si spengono lasciando il passo ai rossoblù che dopo aver sfiorato più volte il vantaggio con Olla, Puddu e Muscu, colpiscono la traversa con Pistis e poi, al 10°,vanno in vantaggio con Muscu che deposita in rete un pallone facile facile confezionato da Puddu.

La partita si fa maschia, ma mai cattiva e i continui capovolgimenti di fronte, alla fine premiano i padroni di casa che al 25° della ripresa, mettono fine alle velleità con un capolavoro di Puddu, anche oggi migliore in campo, che conquista un pallone sulla trequarti, lo difende, fino al tiro finale che batte il portiere ospite.

Semifinale conquistata con merito nel computo dei due incontri e grande soddisfazione in casa rossoblù, che ricordiamo ancora, hanno nel mese scorso acquisito il diritto alla partecipazione alla finale di Coppa.

Un plauso agli avversari che dopo la partita di andata, hanno dimostrato anche oggi di essere una squadra forte, solida e sportiva. Il terzo tempo finale, ha sancito la fine delle ostilità sportive.

Una menzione per l’amico Stefano Cocco, che oggi ha difeso la porta del Samassi, dopo anni passati a difendere quella rossoblù dell’Isili.

Non resta ora che aspettare il nome della squadra da affrontare in semifinale, che uscirà dall’incontro tra il Mandas ed il Guasila.

Forza Isili

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie Correlate

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

GLI ALLIEVI SONO IL FUTURO MA ANCHE TANTO PRESENTE

Nel calcio si parla sempre del futuro dei ragazzi e delle squadre in tempi in cui i numeri della situazione demografica regionale e non solo, sono da ritenere quanto meno preoccupanti. Le stesse ansie che si vivono a Isili, con la squadra che milita nel campionato di...

ADDIO A BRUNO CANETTO

ADDIO A BRUNO CANETTO

E dopo l’amico Giovi, anche Bruno, ci ha lasciati. Un anno iniziato maledettamente male, ci riporta dopo poche settimane a dover piangere un altro amico. A soli 67 anni, compiuti solo tre giorni fa, Bruno Canetto si è arreso ad una serie di problematiche che...

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

IRENE PISTIS E GIORGIA PORCU AL CAGLIARI CALCIO

E con immensa gioia che annunciamo che le nostre calciatrici Irene Pistis e Giorgia Porcu, inizieranno in questi giorni l'avventura col Cagliari Calcio. Un percorso annunciato e scandito dall'impegno, la dedizione e la passione che Irene e Giorgia hanno profuso in...

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

SETTORE CALCIO AI TITOLI DI CODA – STAGIONE INDIMETICABILE

Si è conclusa due giorni fa la stagione ufficiale del settore calcio. Una stagione pericolosamente positiva. Pericolosamente, perchè le belle stagioni sono sempre difficili da ripetere, ma possono comunque servire da punto di riferimento per gli anni che verranno....

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

TORNEO DI PASQUA S.N.D’ARCIDANO – ISILI ASSOLUTA PROTAGONISTA

Vigilia di Pasqua da protagonisti per i ragazzi e bambini della Polisportiva Isili, che si è presentata al torneo "Pasqua nel Pallone" magistralmente organizzato dalla S.S.D. Arcidano nella settimana che ha preceduto la festa di aprile. Rossoblù tra i protagonisti,...

Sponsor

Sponsor