PC SERRENTI – POL.ISILI 4 – 7

03/04/2014
Calcio a 5
Pubblicato da Kristian

c5
Reti: G.Pirisi-S.Faedda-S.Faedda-B.Ghiani-B.Ghiani-C.Cao-S.Faedda

Continua il capolavoro della Banda del Sarcidano, che vince a Serrenti e lo sorpassa in classifica, portandosi in zona playoff. Come detto un autentico miracolo, visto l’inizio disastroso dove nelle prime cinque giornate, al girone di andata, Cao & soci hanno raccolto zero punti in classifica.
In quel di Serrenti, l’Isili capisce subito l’importanza della posta in palio e si rende pericolosa, colpendo un palo con S.Faedda e poco dopo sblocca la gara G.Pirisi.
Il Serrenti non si scompone e in pochi minuti rovescia il risultato, con due azioni fotocopia, trovando impreparata la retroguardia Isilesa. Subito dopo S.Faedda trova il goal del pareggio, con un tiro da posizione centrale nell’angolo basso, che il portiere non vede partire. Ancora Faedda sente di avere il piede caldo e insacca da sinistra a incrociare per il nuovo vantaggio della Polisportiva. Più tranquilla e con lo spirito di squadra che la contraddistingue in questo girone di ritorno, la squadra ospite allunga il passo con B.Ghiani servito da C.Cao. Sul finire del primo tempo il risultato rimane invariato sopratutto merito dei due portieri, chiamati in causa più volte.
Nella seconda frazione il Serrenti segna subito con un’azione rocambolesca e accorcia il passivo. Nonostante tutto l’Isili non capitola grazie a M.Frailis, che nonostante la lunga convalescenza post infortunio gli impedisca di giocare al meglio, compie autentiche prodezze, sopratutto sull’uno contro uno. Quando sembra che il Serrenti possa pareggiare, con un buon pressing B.Ghiani porta la Polisportiva a più due, con un potente tiro a incrociare.
Il Serrenti accusa il colpo e C.Cao servito da Pirisi porta la propria squadra sul 6-3. Ancora il Serrenti si fa’ più audace e trova su rigore il goal che accorcia le distanze. Dopo l’ennesimo capolavoro di Frailis, anche oggi migliore in campo, la squadra di casa troppo nervosa, rimane con un uomo in meno per un fallo di frustrazione a palla lontana. L’ Isili approfitta subito della situazione e ancora Faedda suggella la sua buona prova, con il goal che chiude la sfida sul 7-4 per gli ospiti.
Vince la Polisportiva Isili che con carattere, grinta ma sopratutto spirito di squadra dei presenti, si porta al quinto posto in classifica a due giornate dal termine del campionato.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Notizie Correlate

2021/22 ANNATA DA RECORD PER LA POLISPORTIVA ISILI

2021/22 ANNATA DA RECORD PER LA POLISPORTIVA ISILI

Rimarrà negli annali della nostra società la stagione sportiva 2021-22 appena conclusa il 30 giugno, data che segna la fine di alcune attività sportive. C’era molta attesa per il ritorno allo sport nel dopo pandemia e la Polisportiva Isili, che è stata un punto di...

C5 – FINE DEL SOGNO. SELARGIUS VINCE I PLAY OFF

C5 – FINE DEL SOGNO. SELARGIUS VINCE I PLAY OFF

Si infrange al triplice fischio del direttore di gara, il sogno dell'Isili del calcio a 5 che impegnata in casa contro la Futsal Selargius, perde di misura una gara giocata a ritmi altissimi tra due squadre che hanno ampiamente meritato la classifica al termine della...

C5 – SCONFITTA SALUTARE. TESTA AI PLAYOFF

C5 – SCONFITTA SALUTARE. TESTA AI PLAYOFF

Dopo le tensioni sportive e non della settimana scorsa, l'Isili del calcio a 5, si rilassa contro l'Oristanese, forse un po' troppo ed incassa una sconfitta per 8-7 che però non crea problemi di numeri e posizioni. Coi playoff già in cassaforte, ai rossoblù non resta...

C5 – FINE DEL SOGNO. SELARGIUS VINCE I PLAY OFF

CALCIO A 5 – SI INFRANGE PER ORA COL NEAPOLIS IL SOGNO DELLA C2

Finisce il sogno della promozione in serie C2 per la squadra della Polisportiva Isili che le prova tutte per restare in partita fino al 4-3 finale. Gran parte della gara senza reti tranne quella dei padroni di casa che si portano sull'1-0. Ci pensa però Chicco Ghiani...

C5 – VETTA CONQUISTATA E PRONTI A DIFENDERLA AL PROSSIMO TURNO

C5 – VETTA CONQUISTATA E PRONTI A DIFENDERLA AL PROSSIMO TURNO

Il pensiero alla partita clou della settimana prossima in casa della Neapolis per decretare la squadra che direttamente avrà accesso alla C2, avrebbe potuto distrarre i rossoblù dalla gara contro la Moneale, che andava assolutamente battuta per non perdete il treno...

Sponsor

Sponsor