AL TORNEO DI SAMUGHEO, IMPEGNI PER I GIOVANISSIMI, PRIMI CALCI E PICCOLI AMICI. SIMPATICO EPILOGO FINALE


Esperienza fuori porta per la nostra società, in occasione della “giornata dello sport”, svoltasi a Samugheo e dove a rappresentare i nostri colori oltre alla categoria Giovanissimi, erano presenti anche i Primi Calci 2010 di Cristian Cao e i Piccoli Amici 2012 di Luca Melis.

Per i Giovanissimi di Mister Orgiu, partita amara contro il Tanca Marchesa che batte per 2-0 i rossoblù ed impedisce loro, la disputa della finale.

Nelle qualificazioni, i Primi Calci vincono 3-0 nella gara contro il Simba Oristano e pareggiano 5-5, contro il sempre
ostico Meana Sardo, ma poi si devono arrendere al Tanca Marchesa, concludendo in anticipo il loro cammino.

Tutt’altro cammino per i nostri Piccoli Amici, che prima perdono nelle qualificazioni con Tonara e poi vincono con Samugheo B.
In semifinale vincono contro il Tanca Marchesa e giunti in finale perdono di nuovo con Tonara, che per un errore di comunicazione con l’organizzazione, presenta qualche “fuori quota”.

Da segnalare tra i nostri piccoli calciatori, il debutto di Valerio Angius, prelevato dalla “cantera dei Micro”, che nel seguire i fratelli in questa trasferta ha avuto l’occasione di giocare uno scampolo di partita con i compagni più grandi.

Grande soddisfazione nel post partita per Mister Melis che esulta per l’ottimo piazzamento, che a queste età non conta molto, ma, parole sue: “…sono riuscito a fargli giocare 4 partite e questa è la vera vittoria”.

I ringraziamenti alla società del Samugheo sono d’obbligo. Giornata favolosa e avventura da ricordare.

Da notare che sulla strada del ritorno, a torneo finito e sempre a Samugheo, i piccoli della categoria Primi Calci, visto un altro campo da calcio in un parco del luogo, hanno chiesto ai loro genitori di poter fare ancora qualche tiro al pallone e raggiunti dai pari età del Meana Sardo, anche loro di passaggio verso casa, hanno inscenato un’ulteriore partita contro i gialloverdi che li ha tenuti impegnati ancora per qualche ora a giocare e a divertirsi fino allo sfinimento.

….. il bello del calcio.