OVER-43 INARRESTABILI. POL. ISILI-S.A.FRIUS 1-0 (Pistis)


Importantissima vittoria dell’Isili nello scontro d’alta classifica giocato ieri all’Ottavio Corda e vinto dai padroni di casa al termine di un incontro avvincente anche se povero di chiare occasioni da rete.

Mister Casu schiera Spanu, Ibba, Laconi e Cao a difesa della porta di Piras. Concas, Loi, Loddo e Massimo Pilia a centrocampo e Orgiu e Muscu a guidare l’attacco.

La prima azione è degli ospiti ed è Di Pietro ad Impegnare di testa i difensori rossoblù che comunque fanno buona guardia.
La reazione dell’Isili, non si fa attendere ed al termine di una combinazione Orgiu-Loddo, la palla finisce sul palo dopo il tiro del centrocampista di Villanova Tulo.

Premono i padroni di casa che vanno ancora al tiro con Muscu e Pilia e chiude il primo tempo per gli ospiti ancora Di Pietro che svetta in aerea di testa ma non conclude verso la porta.

Nella ripresa, impegnativo il tentativo di Mister Casu di cambiare le sorti della partita gestendo i tantissimi cambi a disposizione e la freschezza dei nuovi entrati da i suoi frutti con la pressione sugli avversari che sale di minuto in minuto.

Da segnalare alcuni tentativi di Orgiu ed i tanti cross di Concas non sfruttati dagli attaccanti di casa e quando la partita volge ormai al termine, al primo minuto di recupero, ci pensa Pistis a depositare in rete sul palo opposto un pallone filtrante in area che la difesa ospite lascia inspiegabilmente passare verso il vertice dell’area piccola.

Vittoria all’ultimo respiro, ma vittoria tutto sommato meritata che restituisce all’Isili anche un po di fortuna che in altre occasioni era venuta a mancare.

Con i tre punti di ieri, i rossoblù consolidano il secondo posto in condominio col 4 Mori Samassi ed a soli quattro punti dalla capolista Guasila, uscita sconfitta nel turno infrasettimanale e che, giova ricordarlo, ha anche una partita in più e dovrà far visita proprio all’Isili sabato 30 marzo.