OVER-40 SETTIMANA PROLIFICA. PAREGGIO A CARBONIA E VITTORIA AD ALES


Si temevano le due trasferte in pochi giorni, che sommate ad alcune importanti defezioni nella rosa (una su tutte l’infortunio piuttosto serio di Giorgio Pistis) ed a qualche calciatore squalificato, avrebbero potuto minare quanto di buon fatto nell’ultimo mese e mezzo ed invece, nella difficoltà i rossoblù di Mister Casu inanellano ancora due risultati positivi (l’ultima sconfitta risale ormai al 27 gennaio scorso in casa dell’allora capolista Guasila), dimostrando e confermando la crescita, dopo il pessimo avvio di campionato.

Mercoledì 28 febbraio in trasferta contro il Serbariu-Carbonia, il  muro dell’Isili ha retto agli attacchi avversari ed il pareggio finale è sembrato addirittura stretto considerando la miriade di occasioni sbagliate anche in questa gara.

Ieri, venerdì 9 è stata la volta della gara sul campo dell’Ales con l’Isili quasi subito in vantaggio grazie alla rete segnata da Massimo Pilia.

Una serie di distrazioni dell’Isili, hanno poi portato i padroni di casa sul 2-1, prima dell’uno-due di Muscu ed Orgiu che hanno fissato il risultato sul 3-2 a favore dell’Isili, oggi orfano in panchina di Mister Casu, degnamente sostituito da Giorgio Pistis che ha guidato i rossoblù ad una vittoria importante che oltre a dare continuità ai risultati positivi, porta l’Isili al 4° posto in classifica.

Prossimo impegno in casa contro il Nurri con una sconfitta per 3-1 che andrà assolutamente e sportivamente vendicata.

Un ringraziamento agli amici dell’Ales per lo splendido terzo tempo