IDRISSI RYAD DALLA POL. ISILI AL CAGLIARI CALCIO – COME INSEGUIRE UN SOGNO


 

Alla fine Ryad ce l’ha fatta, ed è approdato alla corte del Cagliari Calcio.

Si Ryad, quel ragazzino timido che tanti anni fa, per quanto fosse ancora molto piccolo, si era presentato al campo sportivo di Isili in silenzio, a testa bassa e senza dire tante parole.

A scorrere le foto degli anni passati alla Polisportiva Isili, sembra sia passato un secolo ed invece non sono gli anni ad essere passati inesorabili, ma è stata la sua presenza costante a far si che Ryad venga in mente a tanti e da tanto.

Ed eccolo il sogno. Il sogno di ogni bambino che corre dietro ad un pallone.

La chiamata del Cagliari Calcio.

Si sa, in Sardegna questo è ciò che offre il mercato, ma è davvero il massimo a giudicare dalla storia del sodalizio rossoblù che negli ultime mani, ha pescato a piene mani dal vivaio dell’Isili a conferma che i progetti seri danno ai ragazzi che meritano le giuste soddisfazioni.

Tanti sono i ragazzi dotati tecnicamente e fisicamente, ma alla fine chi emerge, è colui che da qualcosa in più e Ryad, l’ha data eccome qualcosa in più.

Serietà, costanza, forza, tecnica sopraffina, corsa, rispetto per gli avversari, per i compagni, per la propria società dell’Isili e per quelle avversarie e sopratutto tanta, tanta umiltà……………… esattamente ciò che ogni allenatore si aspetta da piccoli giocatori che sognano in grande. Se poi questo sogno è sostenuto da una famiglia che fa grandi sacrifici e che trasmette i veri valori dello sport, questi sono i risultati.

Non sappiamo fin dove potrà arrivare “il nostro Ryad”, perchè sarà sempre nostro, ma di certo a gioire con lui e con i familiari, ci saremo sempre noi della Polisportiva Isili.

Sempre a sostenere ragazzi che come lui, danno lustro allo sport inteso come tale.

Ciao Ryad. Buona fortuna e che il nostro amore e la nostra stima ti accompagnino in questo nuovo cammino